RepRap: connettore asse z

La connessione tra i motori dell’asse z e le barre filettate purtroppo non è agevole. Fino a qualche tempo fa c’erano a disposizione solo i connettori simmetrici:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Creati dal demonio ed inviati sulla terra per mettere a dura prova la pazienza di chi si costruisce la stampante. Presentano parecchi svantaggi quali la difficoltà d’installazione e la non perfetta aderenza del morso col mozzo del motore (vedere l’asse x improvvisamente precipitare durante la stampa provoca dei raptus di follia).

Per fortuna qualche anima pia ha ridisegnato il connettore rendendolo più facile nel montaggio e stabile:

 

 

 

 

 

 

Quest’ultimo nonostante le migliorie ha il tallone d’Achille sulla resistenza; infatti è abbastanza fragile e tende a rompersi con facilità se sottoposto a troppi sforzi. Inoltre se la stampa non viene eseguita perfettamente, si rischia di far oscillare le barre filettate durante la stampa.

Per ovviare alla fragilità di quest’ultimo sul sito di RepRap World è in vendita un connettore in alluminio fatto sulla base di questo progetto; però il progetto base prevede di forare da parte a parte il mozzo del motore, cosa che non è semplice fare e che inoltre ne indebolisce la struttura.

Per ovviare a questo problema basta procedere così: innanzitutto filettiamo i fori piccoli del cilindro con una filiera M4 (i fori presenti sono già adatti per la filettatura).

Poi prendendo le adeguate misure, andiamo ad incidere una scanalatura sul mozzo del motore con una lima:

 

 

 

 

 

 

Fatto questo, posizioniamo il cilindro e lo blocchiamo con un grano M4 dotato di punta.

In questo modo avremo una connessione pulita e solida.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
RepRap: connettore asse z, 7.0 out of 10 based on 2 ratings

2 pensieri su “RepRap: connettore asse z

  1. Pingback: Reprap: mendelmax^2 come costruirla | Ivan Bortolin World

  2. Pingback: RepRap: costruire un coupler. | Ivan Bortolin World

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>