Problema della stampa “specchiata”

Articolo aggiornato e corretto grazie al contributo di Alessandro Ranellucci, autore di slic3r,  e della pagina FB di Fabber in Italia, che ringrazio!

Appena ultimata la vostra stampante, potreste trovarvi di fronte al problema della stampa “specchiata”. Finché si stampano oggetti simmetrici il problema non si pone, ma appena si stampano scritte, queste risultano ovviamente realizzate al rovescio. Il problema è causato dal senso di rotazione scorretto dei vostri motori.

L’unica soluzione è riconfigurare il giusto senso di rotazione dei motori; come stampante di riferimento prendo la Prusa o le sue varianti, che hanno l’estrusore che si muove lungo l’asse X e il piatto lungo Y (altre configurazioni hanno altri settaggi). Come prima cosa installiamo Printrun.

Lo avviamo e diamo un +10 X e un + 10 Y. Se il carrello X si muove da sinistra verso destra e il carrello nella vostra direzione, vuol dire che il senso di rotazione dei motori è corretto; viceversa dovrete o girare il connettore del motore sulla scheda elettronica, oppure nel firmware cercare:

#define INVERT_X_DIR false    // for Mendel set to false, for Orca set to true
#define INVERT_Y_DIR false    // for Mendel set to true, for Orca set to false

e mettere il valore opposto.

Ora procediamo con mettere i giusti riferimenti per gli end stop. La posizione di minimo per X corrisponderà alla sinistra del carrello (ricordate il movimento da sinistra verso destra?), mentre per Y sarà il lato più lontano da voi. Montati così gli endstop e così configurati i motori, le vostre stampe dovrebbero risultare corrette.

Nel caso abbiate necessità d’impostare un endstop nella posizione di massimo (a destra per X, vicino a voi per Y) dobbiamo spostare il collegamento sulla nostra scheda elettronica; sulla Ramps 1.4 i pin di max sono quelli subito a destra di quelli di min:

Ramp 1.4 pin min max endstopOra dobbiamo modificare il firmware. Cerchiamo nel file config.h le seguenti tre linee:

// ENDSTOP SETTINGS:
// Sets direction of endstops when homing; 1=MAX, -1=MIN 
#define X_HOME_DIR -1 
#define Y_HOME_DIR -1 
#define Z_HOME_DIR -1

Andiamo a mettere il valore 1 in corrispondenza dell’endstop desiderato.

Ora i riferimenti spaziali della vostra stampante sono configurati correttamente. Ricordatevi però che ora la vostra posizione di Home ha un riferimento nella sua posizione massima e non minima.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)

Maker scaldate il saldatore! Prima Maker Faire a Trieste!

Dopo il successo dell’edizione romana, la Maker Faire replica a Trieste il 17 maggio! Per chi non sapesse cos’è l’evento, ecco un rapido riassunto:

è il più grande spettacolo di  “Mostra e Dimostra”,un evento aperto alle famiglie che propone novità, creatività e inventiva, oltre che una celebrazione del movimento dei makers. Un’occasione dove gli inventori mostrano le loro opere e condividono ciò che
hanno imparato.

Ad ospitarla sarà il Centro Internazionale di Fisica Teorica Abdus Salam (ICTP) in occasione della celebrazione per i suoi primi 50 anni di attività. Quindi, cosa aspettate? Correte a visitare il sito dell’evento (http://www.makerfairetrieste.it/) e ad iscrivervi!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)